Vi proponiamo una ricetta dello chef Cesare Battisti del Ristorante Ratanà di Milano realizzata con il filetto di trota “Trotaoro“.

CARPACCIO DI TROTA MARINATA CON LIMONI SOTTO SALE, ORIGANO FRESCO E FIORI DI BORRAGGINE:

Per 4 persone:
500gr di filetto di trota Trota-oro fresca
Olio extravergine umbro
Il succo di 1 limone
La scorza di mezzo limone sotto sale
Origano fresco
Semi di nigella sativa(reperibili in qualsiasi erboristeria)
Una manciata di fiori di borragine

Si procede tagliando il più finemente possibile il filetto e lo si farà marinare per 15′ direttamente nel piatto irrorandolo con la citronette, dopodiché lo si guarnirà con origano fresco, scorzette di limoni sotto sale, ottenuti dopo un mese di marinatura Sotto peso nel sale grosso, dei semi di nigella, per accentuare la nota di origano, ed infine con fiori di borragine, dal caratteristico sapore delicato di cetriolo.